Ragazzo morto

Non ce l’ha fatta alessandro de simoni, il 27enne pestato a sangue domenica sera in Via delle Ancore, ad Ostia.  Il ragazzo e’ deceduto ieri nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Camillo per le gravi lesioni cerebrali riportate durante la lite.  Si aggrava, dunque, la posizione del suo aggressore: Simone Meddi – 25 anni – ora dovra’ rispondere dell’accusa di omicidio.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *