Ragazza aggredita

L’hanno sorpresa alle spalle, spintonandola violentemente a terra per rubarle la borsa. Vittima dell’aggressione una 22 enne di Pomezia. Aveva appena chiuso il negozio dei genitori in Via Danimarca a Torvajanica quando e’ stata presa alla sprovvista da due sconosciuti. Nella borsetta c’erano solamente un telefono cellulare e 5 euro. La giovane e’ stata immediatamente soccorsa: si trova all’ospedale San Camillo con il setto nasale rotto.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *