Protocollo antimafia

Nel Decimo Municipio la campagna elettorale entra nel vivo e si gioca anche sul tema delle infiltrazioni mafiose. Dietro sollecitazione di Sinistra Italiana, l’ex-vice parroco di Santa Monica Franco De Donno ha firmato il protocollo “Municipi senza mafie”, promosso dall’associazione “Da Sud”.  “Viviamo in un territorio  dove si percepisce l’assuefazione alla presenza mafiosa – spiega il segretario locale di Sinistra Italiana Marco Possanzini – siamo talmente abituati che non ci preoccupano più di tanto gli atti intimidatori, i colpi di pistola e gli atteggiamenti di alcuni esponenti di estrema destra vicini ai clan.  Per questo accogliamo con grande soddisfazione l’adesione di Franco De Donno a questo protocollo come profilo programmatico.”  Non è dello stesso avviso la candidata del Movimento 5 Stelle Giuliana Di Pillo, che ha dichiarato polemicamente:  “All’ex-prete è bastato togliere l’abito talare per indossare subito quello della vecchia politica.  Questo tipo di iniziative contro la mafia sono state già presentate e discusse in consiglio municipale nel 2015.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *