Principe spacciatore

A Santa Marinella, il principe Andrea Odescalchi è finito in manette per spaccio.  Il giovane rampollo della nobile famiglia romana è stato fermato dai Carabinieri e trovato in possesso di 114 grammi di marijuana e 7 grammi di hashish.  La successiva perquisizione in una dependance del castello Odescalchi ha permesso di rinvenire una vera e propria serra con 35 piante di marijuana alte circa un metro.  Dopo l’interrogatorio di garanzia, il principe è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *