Presunta aggressione

Il clima elettorale si fa pesante nel x municipio. Il candidato consigliere di Forza Italia Luigi Zaccaria ha denunciato di essere stato aggredito da alcuni militanti di Casapound durante l’attacchinaggio dei manifesti.  I diretti interessati respingono le accuse e annunciano querele. Intanto Zaccaria incassa la solidarieta’ della coordinatrice locale di Forza Italia Mariacristina Masi e della candidata presidente del centrodestra Monica Picca.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *