Precisazione avvocato

In merito alla notizia dei maltrattamenti subiti da una donna di Fiumicino e dalle sue due figlie, riceviamo una precisazione del legale difensore delle vittime.  “C’e’ il fondato timore – scrive l’avvocato Luciano Francesco Marranghello – che la persona attualmente indagata, riconoscendosi nella descrizione dei fatti, possa porre in essere ulteriori attivita’ ai danni delle mie assistite.  Al riguardo, e’ loro volonta’ unanime portare a conoscenza dell’opinione pubblica che le stesse nessuna responsabilita’ hanno in relazione alla diffusione della notizia”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *