ponte due giugno

“I lavori di riqualificazione del ponte due giugno sono ormai urgenti e indifferibili”. cosi’ il sindaco di Fiumicino Esterino Montino, che spiega:  “stiamo parlando di una struttura realizzata circa 70 anni fa e deteriorata in molte sue componenti. l’intervento prevede la sostituzione dell’intero impalcato con una struttura piu’ moderna che avra’ due camminamenti laterali.  per quanto riguarda i lavori di via torre clementina – prosegue montino – il progetto e’ inserito in un programma di recupero del borgo valadier che vuole coniugare l’ampliamento dell’area pedonale con quello dei parcheggi esistenti.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *