Polo culturale

La regione ha stanziato un milione di euro di fondi europei per finanziare quattro progetti di valorizzazione e promozione dei siti Unesco.  Nel centro storico di cerveteri rinasce l’ex-struttura enel in disuso del rione “boccetta”, che diventera’ uno spazio culturale per le arti performative grazie all’assegnazione di 300mila euro. “Per i giovani e le associazioni del territorio – ha commentato soddisfatto il sindaco Alessio Pascucci – e’ molto importante avere un punto di riferimento per le numerose iniziative in agenda”.  Intanto, la soprintendenza del lazio e dell’etruria meridionale sta presentando un progetto all’avanguardia per proteggere la necropoli della banditaccia dai tombaroli.  Per la prima volta, grazie all’utilizzo di droni, sara’ possibile sorvegliare dall’alto l’area archeologica ed effettuare rilievi in 3d ad altissima risoluzione per studiare meglio i complessi funerari.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *