Pesca abusiva

A seguito della segnalazione di alcuni bagnanti, ieri la Polizia locale e’ intervenuta sul lungomare di Ladispoli – nei pressi del fiume vaccina – per rimuovere una ventina di canne da pesca posizionate sulla spiaggia, a pochi metri dagli ombrelloni. Nel territorio comunale, infatti, vige un’ordinanza che vieta la pesca sulla battigia tra le otto e le venti di tutti i giorni, nel periodo che va da giugno a settembre.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *