Pesca a strascico

Appartiene alla flotta di Fiumicino il peschereccio sorpreso sotto costa nelle acque antistanti il comune di Santa Marinella.  Durante un pattugliamento notturno, la guardia costiera ha fermato l’imbarcazione intenta nella pesca a strascico su un fondale inferiore a 50 metri ed entro tre miglia dalla riva.  A carico del comandante e’ stata elevata una sanzione amministrativa pari a 4mila euro, oltre all’assegnazione di 6 punti sulla propria licenza.  Al rientro nel porto canale di Fiumicino, e’ scattato anche il sequestro delle reti utilizzate per la pesca abusiva.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *