Perdite idriche

1.200 firme contro l’insufficiente portata dell’acqua nelle abitazioni di Fregene sono state inviate ieri al prefetto di Roma. “Siamo stanchi del protrarsi di questa emergenza inqualificabile – scrivono le associazioni del territorio – chiediamo che Acea si attivi per rifare la rete idrica del territorio, ferma ai primi anni settanta e ormai decrepita”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *