Pensionato truffatore

Un pensionato di Fregene e’ stato condannato a dieci mesi di reclusione per possesso e fabbricazione di documenti falsi. L’anziano si e’ presentato in un banca romana per ottenere un prestito di 100mila euro esibendo le generalita’ di mauro sentinelli, ex-direttore generale di tim.  A corredo della richiesta ha presentato una patente, una carta d’identita’ e un cud contraffatti.  E la truffa sarebbe riuscita se l’impiegato non avesse riscontrato alcune incongruenze sulle foto dei documenti.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *