Pedofilo condannato

Droga in cambio di prestazioni sessuali.  E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il pedofilo che abusava del vicino di casa minorenne in due soffitte di una palazzina di Ostia.  La vicenda risale al gennaio dello scorso anno: l’uomo – un 42enne originario di Palermo – aveva reso il bambino di 12 anni dipendente da hashish e cocaina. Inoltre, l’aveva convinto a realizzare dei video pornografici da vendere a terzi.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *