Peculato

Condanna definitiva per Luigi Tripodi, ex- capo del servizio tenute e giardini del quirinale, accusato di peculato nel 2013. Come hanno accertato i giudici, tripodi utilizzo’ il legname acquistato per la tenuta di Castelporziano per arredare l’appartamento di Gaetano Gifuni, all’epoca segretario generale della presidenza della repubblica.  La condanna e’ di un anno e quattro mesi di reclusione, ma l’imputato ha ottenuto la sospensione della pena e la mancata menzione nel certificato penale.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *