Patenti facili

Un assistente capo della polizia e’ stato arrestato per una vicenda di “patenti facili” rilasciate dalle due autoscuole che gestiva a Pomezia e Nettuno.  Con lui e’ finito in manette anche un funzionario della motorizzazione civile. Entrambi sono accusati di corruzione e falsita’ ideologica, mentre il poliziotto dovra’ rispondere anche di truffa aggravata ai danni dello stato.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *