Passione Roma-Lido

Giornata di passione ieri sulla Roma-Lido. Sulla tratta erano in funzione appena 3 treni su 12, con  attese che hanno sfiorato i 50 minuti. La situazione era talmente tesa che alla stazione di piramide e’ intervenuta la polizia per placare gli animi dei passeggeri. Il motivo sarebbe il parco mezzi obsoleto, con convogli che hanno in media quasi 18 anni. “Chiediamo che si apra un tavolo di confronto per accertare se vi siano effettive responsabilita’ in questi disservizi” ha dichiarato il presidente del centro studi sulla mobilita’. Intanto martedi’ prossimo, 26 luglio, e’ stato confermato lo sciopero di 24 ore dei mezzi pubblici.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *