Palestra in fiamme

Ancora fiamme. Ancora attività commerciali distrutte a Ostia. Stanotte il rogo, quasi sicuramente di origine dolosa, è scoppiato nella palestra Pianeta Fitness di Via delle Baleari. Ad accorgersi del fumo che fuoriusciva da un’ala del locale è stato il parcheggiatore di un’area sosta privata che si trova proprio lì davanti. Il giovane ha chiamato i vigili del fuoco. I pompieri arrivati sul posto hanno lavorato a lungo per domare le fiamme che sono comunque riuscite a distruggere un’ala della palestra. Quella in cui si trovava la sala pesi. Sono andati distrutti anche un motorino parcheggiato fuori e una macchina probabilmente di qualche residente. Davanti al locale stamattina c’erano diversi giovani dipendenti dal centro che stavano provando a sistemare gli attrezzi sportivi e a ripulire l’ala non interessata dal rogo. Compatibilmente con la valutazioni dei Vigili del Fuoco la loro intenzione sarebbe infatti quella di pulire e ricominciare a lavorare prima possibile. Davanti alla palestra di Via delle Baleari stamattina decine di commercianti e residenti si fermavano a guardare e a commentare. Sdegno e rabbia sono gli stati d’animo più evidenti. La polizia che si occupa delle indagini non esclude l’origine dolosa che sarebbe tra l’altro confermata dal tipo di incendio: scoppiato dall’esterno e non dall’interno. La palestra, aperta una ventina di anni fa, e’ tra le più conosciute sul litorale.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *