Operazione Dragona

Si e’ conclusa con due arresti e una denuncia l’operazione “Dragona”, portata a termine dalla squadra mobile di Rieti. Le indagini sono state avviate nel 2013, dopo la segnalazione di una “madre coraggio”, stanca di vedere il proprio figlio vittima della droga.  Gli inquirenti hanno dunque individuato due distinte organizzazioni dedite allo spaccio: una di queste faceva capo a due fidanzati di dragona, che procuravano gli stupefacenti per i reatini, senza disdegnare la “vendita in proprio”. Complessivamente, la polizia ha arrestato 12 persone.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *