Operazione alchemia

L’operazione “Alchemia” sfiora anche Pomezia.  Si tratta dell’indagine della dia di reggio calabria che nelle ultime ore ha portato all’arresto di 40 persone e al sequestro di beni per 40 milioni di euro.  Sigilli per 19 societa’ sparse in tutta italia, due delle quali con sede nel comune pometino.  Gli inquirenti ritengono di aver fatto luce sulle infiltrazione della ‘ndrangheta nella pubblica amministrazione al fine di aggiudicarsi i subappalti legati alla costruzione di infrastrutture ferroviarie.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *