Officina illegale

Avevano trasformato un capannone alla periferia di Ardea in un’officina meccanica per il riciclaggio di furgoni rubati.  I carabinieri hanno effettuato un blitz in via dei colli marini, a Tor San Lorenzo, sorprendendo tre persone intente a utilizzare una fiamma ossidrica per “tagliare” un mezzo di provenienza furtiva.  Nel capannone sono stati trovati anche diversi motori gia’ assemblati, targhe e numerosi pezzi di altri furgoni, oltre a tutta l’attrezzatura necessaria per lo smontaggio. L’officina abusiva e il suo contenuto sono stati sequestrati in attesa dei dovuti accertamenti; mentre i tre ricettatori – tutti italiani – sono finiti in manette per riciclaggio di mezzi rubati.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *