Offese e minacce

Un episodio inquietante e spiacevole ha interessato questa mattina la  scuola dell’infanzia comunale “Dragolandia” di Via Monvalle, a Dragona.  Di fronte al plesso e sulla cancellata d’ingresso, sono comparse scritte e volantini recanti offese dai toni minatori rivolte a un’educatrice.  E’ stato richiesto l’intervento dei Carabinieri e la materna e’ rimasta chiusa per permettere i rilievi del caso.  I bambini sono potuti entrare in classe circa due ore piu’ tardi.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *