Nuovo Domani

L’associazione di protezione civile “Nuovo Domani” di Fiumicino risponde alle polemica innescata nei giorni scorsi dai consiglieri comunali di centrodestra.  “E’ falso che i 100mila euro di rimborsi per un servizio di 15 mesi stiano stati affidati senza bando – si precisa in una nota – gli atti della gara sono consultabili sul sito-web del comune.  Per quanto riguarda i 40mila euro delle barriere antiesondazione, il finanziamento e’ stato erogato dalla regione all’autorita’ portuale, che ci ha affidato le attrezzature e i mezzi necessari per questo servizio, non i soldi.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *