Nuove indagini

 

Spunta fuori una clamorosa ipotesi sulla brutale aggressione nei confronti di un clohard avvenuta un paio di mesi fa sul lungomare marco polo di Ladispoli. Forse il bersaglio del branco  composto da 4-5 italiani non era Sohan Lal, l’indiano rimasto ucciso dopo il pestaggio, ma un’altra persona, connazionale della vittima. I carabinieri ora lo stanno cercando per risalire all’identita’ degli assassini. L’immigrato scomparso era stato indagato in passato per tentate molestie sessuali. Gli aggressori – credono  gli investigatori – forse volevano punirlo.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *