Morto nel canale

Il corpo privo di vita di Piero Alberti, finanziere di 50 anni, è stato trovato ieri in un canale delle campagne di Maccarese all’altezza di via tre denari. Dopo una giornata di ricerche è stato rinvenuto con una ferita alla fronte. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, era uscito di casa con il suo cane intorno alle 8 del mattino. Poco dopo e’ scattato l’allarme. Prima e’ stato rinvenuto l’animale poi, solo nel pomeriggio, anche Alberti. La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sulla vicende indaga la guardia di finanza. Non è esclusa nessuna pista, neanche quella della caduta accidentale.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *