Monsignor Reali ferito

Brutta avventura per monsignor Gino Reali, vescovo della diocesi di Porto Santa Rufina. L’altra notte mentre si trovava nella sua abitazione di Ladispoli si e’ alzato dal letto per andare in bagno e ha avuto un malore cadendo rovinosamente a terra. I soccorsi sono scattati solo al mattino seguente. Reali e’  rimasto per 12 ore a terra con entrambe le braccia fratturate. Trasportato d’urgenza al policlinico Gemelli, e’ stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Non saranno brevi i tempi della ripresa.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *