Molotov in giardino

Continue minacce e vessazioni, che stavano per culminare in tragedia.  Un 36enne romano residente in Via Passo della Sentinella, all’Isola Sacra, ha lanciato una tanica incendiaria nel giardino della sua vicina, una romena di 26 anni.  I carabinieri sono arrivati sul posto mentre la donna, con l’aiuto di altre persone, stava cercando di spegnere il rogo.  La figlia, una bambina di 3 anni che giocava nel cortile, e’ stata sfiorata dalle fiamme e ne e’ uscita con qualche capello bruciato.  Lo stalker e’ stato individuato ed arrestato dopo pochi minuti: nella sua auto i militari hanno rinvenuto un’altra tanica da 25 litri e un coltello.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *