Minacce social

“Occhio, che prima o poi un frontale con una calibro nove lo fate”:  e’ la minaccia comparsa sul profilo Facebook di un agente della Polizia locale di Ladispoli, esasperato – sembra – per i continui schiamazzi notturni sotto la sua abitazione.  l’esternazione, ovviamente, non e’ passata inosservata: l’assessore alla sicurezza Amelia Mollica Graziano ha dato indicazioni per accertare eventuali responsabilita’, annunciando sanzioni esemplari.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *