Maltrattamenti

Minacce, ingiurie e anche aggressioni fisiche: e’ il trattamento a cui e’ stata sottoposta una donna di Acilia, che dopo mesi di vessazioni ha deciso di denunciare il marito ai carabinieri.  L’uomo – un 45enne pregiudicato, gia’ agli arresti domiciliari per furto – e’ stato quindi raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per maltrattamenti in famiglia.  L’energumeno ora si trova a Rebibbia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *