Maltrattamenti in famiglia

I carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di Valcanneto per maltrattamenti in famiglia, resistenza e lesioni.  Nel corso di un’accesa discussione, l’uomo ha aggredito la compagna, la figlia di lei e due suoi amici intervenuti per riportarlo alla calma.  All’arrivo della volante, si e’ scagliato anche contro i militari prima di essere immobilizzato.  La donna ha poi confessato di aver subito numerose violenze, senza mai trovare il coraggio di denunciare il bruto.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *