Latitante in manette

Si nascondeva a Ladispoli il latitante romeno arrestato l’altra notte dai carabinieri.  L’uomo era ricercato nel suo paese d’origine da oltre sei mesi mesi per furto, falso e guida senza patente.  E’ stato fermato per un normale controllo nei giardini di Via Odescalchi ed e’ risultato destinatario, appunto, di un mandato di cattura europeo.  Dopo poche ore, e’ finito in manette uno spacciatore che si trovava agli arresti domiciliari, sorpreso mentre portava a spasso il cane in viale italia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *