Latitante in manette

Era ricercato per rapina, estorsione e tentata violenza. E’ finita la latitanza per un marocchino di 31 anni arrestato l’altro pomeriggio  a Ladispoli dai carabinieri. I militari lo hanno raggiunto e ammanettato dopo averlo rintracciato in una sala giochi. Secondo gli investigatori sarebbe lo straniero ad aver tentato di violentare qualche tempo fa una ragazza nel quartiere Caere Vetus.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *