Ladri in manette

Quattro ladri in manette in una sola notte. A seguito di una segnalazione al 112, i Carabinieri sono intervenuti in via Davico, all’Infernetto, dove alcuni uomini si erano appena introdotti in un cantiere per rubare attrezzi da lavoro.  All’arrivo della gazzella, i malviventi sono fuggiti a bordo di un’Audi, ma sono stati fermati poco dopo in via Wolf Ferrari.  Due pregiudicati romeni sono stati bloccati;  mentre altri due complici sono riusciti a fuggire. Un’ora piu’ tardi, due giovani romani – di 14 e 20 anni – sono finiti in manette per aver tentato di rubare un motociclo in un’officina di via di Acilia. Il terzo componente della banda e’ tutt’ora ricercato.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *