Ladri anagrafe Pomezia

Ladri all’ufficio anagrafe di Pomezia. Ignoti hanno forzato la porta di emergenza con un piede di porco, ma una volta entrati nell’edificio e’ immediatamente scattato l’antifurto. Prima di scappare, pero’, i malviventi sono riusciti a portare via l’incasso dei distributori di snack e bevande. Il bottino si aggira intorno ai 150 euro.  I filmati delle telecamere di videosorveglianza sono al vaglio dei carabinieri, che stanno cercando di identificare i responsabili.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *