Ladre in manette

I carabinieri di Fiumicino hanno arrestato due italiane rispettivamente di 62 e 37 anni con l’accusa di furto aggravato. Le donne si sono introdotte in un negozio del centro commerciale “Da Vinci” e dopo aver manomesso i dispositivi anti-taccheggio hanno rubato diversi capi di abbigliamento. Entrambe sono state fermate nel parcheggio poco distante. In manette anche una 58enne per aver rubato in un esercizio commerciale di “Parco Leonardo”. La refurtiva e’ stata riconsegnata ai proprietari.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *