Ladra in manette

E’ stata sorpresa mentre tentava il furto in un appartamento al centro di Ostia.  Un inquilino ha chiamato il numero di emergenza e la ragazza – una 20enne rom – e’ stata bloccata dalla polizia. Dai successivi accertamenti e’ emerso che la nomade era ricercata per una serie di reati e doveva scontare 10 anni di reclusione.  Ora si trova nel carcere di Rebibbia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *