Ladra di cellulari

Si avvicinava a lettini e ombrelloni per rovistare nelle borse dei bagnanti.  Una russa di 48 anni e’ stata arrestata sulla spiaggia libera di Piazzale Magellano, ad Ostia.  I suoi movimenti furtivi, infatti, non sono passati inosservati e alcuni presenti hanno allertato il 112.  Gli agenti della polizia l’hanno rintracciata e bloccata prima che riuscisse ad allontanarsi:  nella borsa nascondeva uno smartphone appena rubato.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *