Ladispoli: alcool ai minori

La Guardia di Finanza ha pizzicato i titolari di due attività commerciali di via Trieste a Ladispoli che vendevano birra a dei minorenni. Dopo il controllo delle Fiamme Gialle, il Comune da diffidato gli imprenditori – un nigeriano e un pachistano – ad “attenersi scrupolosamente” alle disposizioni della legge. Nel caso si verificheranno episodi simili, oltre all’applicazione della sanzione amministrativa, verrà ordinata la sospensione dell’attività per tre mesi.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *