Insediamento abusivo

Nel corso dell’attivita’ di controllo e censimento periodico dei campi nomadi, i carabinieri di ostia hanno passato al setaccio la riserva naturale di viale Alfredo Ottaviani, a Dragoncello.  I militari hanno constatato che nell’area era stato creato un insediamento abusivo, al cui interno gli occupanti avevano portato l’elettricita’ attraverso pericolosi cavi volanti allacciati alla cabina del vicino depuratore.  Arrestate 11 persone – 4 uomini e 7 donne – tutte di origini romene: dovranno rispondere di furto di energia elettrica, deturpamento di bellezze naturali e invasione di terreni.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *