Incidente sul lavoro

Un giardiniere italiano di 45 anni, residente sul litorale, e’ morto ieri precipitando da un’altezza di oltre 20 metri.  L’uomo stava potando un pino in una villa di Via Vallerano, nei pressi di Spinaceto, quando ha perso l’equilibrio cadendo dalla piattaforma del camion.  Il personale del 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso.  Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pomezia, che conducono le indagini.  Il magistrato ha disposto l’autopsia.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *