Inchiesta “Piazza Grande”

Pressing della Guardia di Finanza sul comune di Ladispoli. Le Fiamme Gialle hanno convocato consiglieri comunali e i membri della Commissione Urbanistica per vederci chiaro sul progetto “Piazza Grande” che prevede un centro commerciale, appartamenti, giardini e parcheggi al posto del campo di calcio “Martini Marescotti”.  Le interrogazioni verterebbero sul valore dell’area di 15mila metri quadri finita ai raggi x. Al momento non ci sono avvisi di garanzia: sono state semplicemente ascoltate le persone che i militari riterrebbero informate sui fatti inerenti l’iter urbanistico, nato tra mille polemiche sollevate da comitati e associazioni ambientaliste. A fine 2015 si era tenuto anche un referendum e i votanti del quartiere Campo Sportivo avevano bocciato la delibera, passata invece in consiglio comunale. Nonostante il no dei cittadini il sindaco Paliotta e la sua Giunta spedirono le carte alla Regione per l’approvazione definitiva. Ma ora quei documenti sono al vaglio degli inquirenti che continuano ad indagare.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *