Incendio in casa

Sono salvi per miracolo una donna di 70 anni e il figlio di 30. L’altra notte stavano dormendo nella loro abitazione al quinto piano di una palazzina Ater di Via Singen a Pomezia, quando l’appartamento e’ andato a fuoco. L’incendio e’ stato provocato da un corto circuito al quadro elettrico interno. Le fiamme hanno invaso l’appartamento costringendoli a cercare riparo sul balcone. I pompieri li hanno raggiunti con l’autoscala mettendoli in salvo. Entrambi sono stati trasportati al sant’eugenio e curati per un’intossicazione da fumo.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *