Incasso Roma-Lido

Una dipendente di una biglietteria della roma-lido avrebbe sottratto all’Atac 5 mila euro. L’azienda ha deciso di sospendere l’addetta dalla retribuzione e dalla paga,  dopo aver scoperto che durante i suoi turni di lavoro erano spartiti dal botteghino diverse migliaia di euro. La donna nega ogni responsabilita’ e le sigle sindacali si sono schierate al suo fianco proclamando lo stato di agitazione. Se le accuse venissero confermate, l’impiegata rischiera’ il posto.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *