Hackeraggio

La presidente della Commissione Trasparenza di Fiumicino Fabiola Velli ha presentato un esposto sul presunto attacco hacker ai servizi informatici comunali del novembre 2015.  “La violazione di dati riservati dei cittadini non e’ stata segnalata all’Autorita’ Garante della Privacy – spiega la consigliera velli – e cio’ ha portato a una sanzione di 60mila euro nei confronti del Comune.”

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *