Geometra in coma

E’ in coma farmacologico al policlinico Gemelli dopo aver subito un pestaggio da parte di tre individui.  L’aggressione e’ avvenuta in pieno giorno di fronte a un negozio di via Settevene Palo – a Cerveteri – e la vittima e’ un noto geometra 60enne, ex-dirigente sportivo nel calcio locale.  L’uomo e’ stato avvicinato da tre conoscenti che, al culmine di una violenta discussione, lo hanno  malmenato.  Il 60enne e’ caduto a terra battendo la testa e ora e’ in fin di vita.  I carabinieri hanno denunciato i tre aggressori, che al momento sono accusati di rissa e lesioni gravi.  I motivi della lite sono ancora poco chiari.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *