Furto gar

“La notizia del furto di una cariola e di alcuni attrezzi da lavoro ai danni dei volontari del Gruppo Archeologico Romano di Cerveteri ci ha riempito di tristezza”. Cosi in una nota si e’ espresso il sindaco Pascucci che prosegue: “Non sappiamo ancora se si tratta di una bravata o di un atto di intimidazione verso chi si impegna a valorizzare il nostro patrimonio. Noi siamo vicini ai soci e li ringraziamo per tutto quello che fanno per la citta’ e per il sito Unesco”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *