Fuga di gas

Terribile esplosione in una villetta di Via Nicolo’ Tartaglia, tra Pomezia e Pratica di Mare.  Intorno alle 10.30 di ieri, suocero e genero si sono recati nell’abitazione – chiusa da alcuni mesi – per riavviare l’impianto di riscaldamento.  Evidentemente, da tempo era in corso una fuga di gas e, appena hanno acceso la luce, e’ scoppiato l’inferno.  I due sono stati trasportati d’urgenza al Sant’Eugenio, con ustioni di terzo grado alle mani, al collo e sul viso.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *