Fucile nella borsa

I carabinieri di Pomezia hanno arrestato un pregiudicato albanese di 31 anni per detenzione di armi e droga.  Ieri pomeriggio l’uomo e’ stato fermato da una pattuglia mentre camminava a passo spedito nel centro di Torvajanica.  Nella sacca sportiva che aveva con se’ i militari hanno rinvenuto un fucile semiautomatico calibro 30 privo di matricola, provvisto di serbatoio con 24 colpi. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare sono stati sequestrati diversi cellulari, una corposa rubrica telefonica e circa 10 grammi di hashish.  Le indagini mirano a scoprire a cosa servisse l’arma e gli inquirenti sperano di saperlo proprio dall’arrestato, che ora si trova nel carcere di Velletri.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *