Flash mob

Scarsa partecipazione ieri al flash mob organizzato  in piazza indipendenza, a Pomezia,  dopo il presunto attentato incendiario al palazzo municipale. Alla manifestazione, infatti, hanno preso parte appena sette persone. “Evidentemente – ha commentato l’organizzatore, Claudio Mazza – ai cittadini va bene che diano fuoco al comune”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *