Falsi etruschi

Nel portabagagli della sua jeep custodiva numerosi reperti etruschi contraffatti, compresa una pessima riproduzione del famigerato vaso di Eufronio.  La Polizia Stradale ha fermato sull’Autostrada Roma-Civitavecchia un falsario di 64 anni residente ad Ostia Antica.  Le opere “taroccate”, probabilmente, sarebbero state piazzate sul mercato nero.  L’uomo, specializzato in questo tipo di frodi, e’ stato denunciato e la sua auto e’ stata posta sotto sequestro.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *