Evasione fiscale

Noleggiavano barche di lusso senza autorizzazioni evadendo il fisco.  La guardia di finanza ha “incastrato” due societa’ – una con sede a Pomezia e l’altra a Roma – proprietarie di due mega-yacht ormeggiati al porto turistico di Nettuno.  Le fiamme gialle hanno accertato detrazioni indebite per oltre 850mila euro e un’evasione dell’iva pari a 177mila euro, oltre a vari altri reati “minori”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *